NewsPolitica

MAGENTA CONSIGLIO LIVE/3. Minardi: “Il PGT è il grande assente, Calati dove sei?”

La capogruppo di Progetto Magenta punta l'indice anche sulla partecipata ATS. "Un silenzio assordante...".

MAGENTA –  Non ha fatto sconti nel suo intervento sul rendiconto di gestione 2019 del bilancio  Silvia Minardi, capogruppo di Progetto Magenta. In particolar modo, l’esponente di Progetto Magenta ha posto l’accento sul ‘grande assente’ e cioè il Piano di Governo del Territorio. “Il 2019 avrebbe dovuto essere l’anno del PGT e invece il Sindaco Chiara Calati nel suo intervento non ha riservato una parola a quest’argomento. A che punto siamo? Qual è l’idea del Sindaco al di là dei soliti proclami?”.

Altro grande assente finora nella discussione in Consiglio comunale è la ‘patata bollente’ ATS partecipata del Comune di Magenta che naviga in cattive acque. “Anche qui almeno una parola sarebbe d’obbligo – ha osservato Minardi – spiace su queste tematiche così centrali dove apprendere le ultime novità solo dai giornali…”.

Dopodiché ha preso la parola il capogruppo del PD Enzo Salvaggio: “Siete partiti dicendo che eravamo degli incompetenti e che avreste cambiato tutto, in tre anni siete arrivati alla considerazione che per non sbagliare forse è meglio non fare niente. Abbiamo fatto una ricerca negli uffici per capire quale sia la progettualità di questa Giunta – ha concluso Salvaggio – ebbene, finora in questi tre anni, avete fatto solo cinque progettualità sopra i 100 mila euro quanto a valore. Ben poca cosa davvero. Dove sono le progettualità?”.

F.V.

 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi