CronacaNews

Magenta: ciao “Sciur” Macchi ! La redazione di TN vicina a Massimo e a tutti i suoi familiari

Il signor Erminio se ne è andato ieri, martedì pomeriggio, i funerali nella Basilica di San Martino

MAGENTA –  In questo primo scorcio d’autunno, la città di Magenta, dopo Giancarlo Grassi,  noto imprenditore edile, perde –  quasi ci fosse dietro lo zampino del destino – sempre nel fine settimana, un’altra figura molto conosciuta, come al ‘Sciur’ Erminio Macchi. Difficile dire chi non lo conoscesse in via Roma (e non solo), lo abbiamo visto per tanti anni varcare il suo portone ed intrattenersi amabilmente a chiacchierare sulle vicende cittadine. La notizia ci è arrivata ieri pomeriggio, non è stata un fulmine a ciel sereno, perché come ricordava il figlio Massimo, al quale vanno in primis le nostre condoglianze e sentimenti di sincera vicinanza, quello del Signor Erminio era un “cuore matto” che ogni tanto, faceva le “bizze” e faceva prendere dei bei spaventi ai suoi cari.

Finora la tempra del Signor Erminio aveva sempre fatto la differenza. E dopo una corsa in ospedale col cuore in gola, c’era stata quella liberatoria verso casa per il pericolo scampato. Purtroppo, ieri le cose sono andate diversamente. Possiamo solo immaginare, cosa stia provando in queste ore Max e i suoi cari, ed è per questo che la nostra redazione tutta, si stringe in un ideale forte abbraccio. In questi anni ci siamo conosciuti, la stima è cresciuta per la persona e per l’imprenditore. Un uomo coraggioso che ha saputo investire del suo e che tanto più adesso, in epoca di Coronavirus, non si è mai fermato con le sue attività alberghiere. Siamo certi che con lo stesso coraggio e la stessa determinazione, saprà superare questa prova, probabilmente la più difficile, davanti alla quale la vita l’ha messo. Per chi volesse portare un saluto al Signor Erminio, i funerali si terranno martedì pomeriggio alle 15,30, nella Basilica di San Martino. 

F.V.

 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi