Magenta: Carabinieri in chiesa, il maresciallo Simone mette in guardia gli anziani dai truffatori

162

Sceglie la comunicazione diretta l’Arma dei Carabinieri per mettere in guardia gli anziani dalle truffe. Sabato, alla fine della messa delle 18, il parroco don Giuseppe Marinoni, ha lasciato la parola al maresciallo Massimo Simone, comandante della stazione Carabinieri di Magenta. Ha parlato per una decina di minuti il maresciallo di fronte ai fedeli, in una messa frequentata in buona parte da anziani. I soggetti deboli. Quelli che i truffatori prendono di mira. Il fenomeno si verifica, soprattutto, in pieno giorno, tante volte la mattina quando i truffatori prendono di mira anziani che vivono soli. In chiesa è stato distribuito un opuscolo che contiene le svariate forme di truffe che si possono verificare. Dal finto tecnico, a quella del cambio contatore, dalla finta intervista, alla mail della banca, dallo specchietto danneggiato, alla monetina, dal carrello, alla ruota sgonfia, per arrivare al finto carabiniere. La raccomandazione del maresciallo è di non aprire mai a nessuno e chiamare i carabinieri. Il numero della caserma di Magenta, operativa dalle 8 alle 22 è 02.97298246, negli altri orari è possibile comporre il 112.

Articolo precedenteA Casterno di corsa con la 26^ Marcia del Grano
Articolo successivoCorsico, senegalese di 54 anni ucciso a colpi di pistola