Magenta: Carabinieri alle Einaudi

    114

    MAGENTA – Controlli dei Carabinieri questa mattina fuori dall’istituto Einaudi di Magenta diverse segnalazioni nei giorni scorsi denunciavano un’attività di piccolo spaccio tra gli studenti. Cinque militari hanno svolto un’attività preventiva che ha portato al sequestro di dieci grammi di marijuana in possesso di uno studente diciassettenne residente a Bareggio. 

    Il ragazzo aveva anche dei soldi,  cosa che fa pensare alla cessione di sostanza a coetanei.  Per lui è scattata la denuncia a piede libero. I carabinieri hanno anche segnalato un altro studente di 18 anni in qualità di consumatore.  I controlli di questa mattina sono partiti da alcune segnalazioni e continueranno anche nei prossimi giorni negli altri istituti superiori della città.

    Graziano Masperi

    Articolo precedenteMagenta: riparte la via Garibaldi. Ha aperto anche il “DidinkTatoo”
    Articolo successivoLuca Del Gobbo: “Sull’autonomia non possiamo perdere altro tempo”