Magenta, bilancio di fine mandato: i numeri dell’Amministrazione

    64

    Viaggio all’interno delle 72 pagine presentate sabato mattina

     

    MAGENTA – La politica è una questione di numeri, si dice spesso. E anche la pubblica amministrazione, diremmo noi. 

    Perciò abbiamo preso alcuni dei principali numeri contenuti nel bilancio di fine mandato (realizzato con una grafica e una veste editoriale di indiscusso pregio) per portarli all’attenzione dei lettori. Vediamoli insieme.

    72 le pagine totali

    24.051 i residenti a Magenta

    10.435 le famiglie

    15.556 euro reddito medio pro capite dei magentini

    1.716 le imprese attive in città

    4 euro il costo medio annuo cittadino per sindaco e giunta

    185.700 euro le cifre distribuite da Asm alla città nel 2015

    139 i dipendenti comunali

    5.389.200 euro il costo del personale all’anno (-7% dal 2012)

    3.2 milioni di euro l’evasione fiscale recuperata tra 2013 e 2016

    3.385.045 euro totale investimenti in opere pubbliche

    14.625.816 euro entrate tributarie 2015

    20.049.848 euro spesa corrente 2015

    195 famiglie beneficiare del sostegno affitto

    2 milioni di euro per disabili accolti in centri diurni

    577mila euro per edilizia scolastica

    191mila euro per le scuole paritarie

     

    Articolo precedenteMagenta, Sgarella ‘bigia’ gli Stati del centrodestra e va all’evento dell’Amministrazione. Che fortuna (per il centrodestra). Intanto Ballarini…
    Articolo successivoMagenta, bilancio di fine mandato: l’intervento di Razzano e la prefazione di Invernizzi