ASM - MagentaCronacaNews

Magenta, ASM: “Ottimizzato il servizio di gestione del verde pubblico”

Dopo il confronto tra Amministrazione e Azienda Speciale Multiservizi arrivano nuove garanzie

MAGENTA – A Magenta dal 3 giugno sono stati, finalmente, avviati in tutte le aree cittadine gli stralci del verde. È quanto emerso dalla riunione conclusiva di una serie, che si è svolta lo scorso 30 maggio in Municipio e convocata dall’assessore ai Lavori Pubblici e Politiche ambientali Laura Cattaneo, per fare il punto della situazione con il direttore dell’Azienda Speciale Multiservizi – ASM Aldo Amadori, che gestisce il servizio di manutenzione del verde pubblico, a fronte della segnalazione di diverse criticità riscontrate nel territorio comunale.

«Un confronto questo che si è reso necessario per individuare le cause e superare in tempi rapidi le criticità iniziali che sono emerse in merito ai tagli dell’erba. – spiega l’assessore Laura Cattaneo – L’azienda ha assicurato che ora la situazione tornerà sotto controllo e che gli interventi sul verde pubblico erano stati soltanto procrastinati, a causa delle instabili condizioni metereologiche e ad una fase di transizione volta ad ottimizzare il servizio. Adesso che, come specificato da Amadori, la situazione si è sostanzialmente normalizzata, l’Amministrazione comunale vigilerà affinché, come espressamente stabilito con il gestore ASM, venga effettuata una più accurata e periodica manutenzione del verde pubblico in tutte le aree cittadine».

Il direttore Aldo Amadori aggiunge: «ASM ha sempre operato con serietà e professionalità per mantenere in buono stato il verde pubblico, con la consapevolezza che una città in ordine e pulita è certamente più decorosa e bella da vivere. Si sono verificate delle situazioni climatiche straordinarie e di conseguenza anche organizzative che hanno comportato dei ritardi degli interventi sul verde che comunque, dopo una ottimizzazione complessiva del servizio, sono stati poi regolarmente avviati nel territorio comunale, dal centro storico alle periferie».

«ASM, che si occupa della manutenzione dei parchi pubblici, delle aiuole, delle piante, siepi, delle attrezzature e giochi di proprietà comunale è sempre in stretto contatto con l’ufficio tecnico del Comune di Magenta per garantire la consueta qualità del servizio», conclude Amadori.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi