Magenta: appena uscito il nostro servizio sui disagi in via Foppa partono i lavori e dal due settembre arriva la corrente

358

MAGENTA Era il 19 luglio quando i residenti di via Foppa a Pontevecchio di Magenta ci segnalavano il grave problema che stavano vivendo. Abitazioni nuove, classe energetica A, tutto perfetto. A parte l’allacciamento alla corrente che non arrivava, lasciandoli nella difficoltà più totale. Costretti a cucinare con un fornello da campeggio e ad utilizzare un boiler temporaneo per fare la doccia.

Ebbene, appena uscito il nostro servizio il costruttore Andrea Moro è stato contattato da E – distribuzione rassicurando che i lavori sarebbero stati eseguiti entro 40 giorni lavorativi. “In realtà hanno impiegato meno – spiega – e il 14 agosto tutto era completato”. Contatori sistemati e contratti pronti. Una velocità che nessuno si aspettava, anche perché il disagio continuava da tempo.

 

“Dopo tre giorni dal vostro servizio – commenta Silvia Gomaraschi – è comparsa la ditta subappaltata per le opere. Hanno lavorato perfino nel mese di agosto. Dal 2 settembre ho la corrente a casa e posso fare il collaudo degli impianti. Vi ringrazio tantissimo, senza di voi sarei ancora qui aspettando chissà per quanto!”.

Articolo precedenteLe Associazioni di Canegrate…scendono in piazza, gran festa domenica 11 settembre
Articolo successivoCaro energia & imprese. L’analisi della Confcommercio del territorio