Magenta, apertura in grande stile per la Farmacia Rossini

    61

    MAGENTA – E’ destinata a diventare un punto di riferimento per il tutto il Quartiere Sud, e più in generale, per il vasto indotto che gravita attorno all’Ospedale Giuseppe Fornaroli di Magenta. Sabato sera all’ora dell’aperitivo, alla Farmacia Rossini – il nome prende spunto dal Civico 12 dell’omonima strada – in tantissimi si sono ritrovati per un brindisi o semplicemente per fare gli auguri ai titolari di questa nuova preziosa attività: le dottoresse Silvia Buscaglia e Manuela Colombo e il dottor Vincenzo Devoti

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Presenti per l’amministrazione comunale gli assessori Laura Cattaneo e Patrizia Morani. E’ poi arrivato il Prevosto don Giuseppe Marinoni che ha impartito la sua benedizione sulla nuova iniziativa che ha forte ricadute sociali.  E’ stata questa l’occasione anche per conoscere da vicino i numerosi servizi che la farmacia è in grado di offrire alla propria clientela. Dalla misurazione della pressione (GRATUITA) alla telemedicina, all’autoanalisi da prelievo capillare, quindi, la possibilità di noleggiare aerosol e stampelle. Su prenotazione è attiva anche la consulenza con un naturopata, la riflessologia plantare, intolleranze alimentari e osteopatia.

    *Per ogni ulteriore informazione: info@farmaciarossinimagenta.it  orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 19,00 e sabato dalle 8,30 alle 12,30

    Articolo precedenteMagenta, stasera il Consiglio comunale con il debutto di Antonio Spoto
    Articolo successivo“Puliamo il Mondo” arriva a Rosate e Gudo Visconti