Magenta, Andrea Piccolo è inarrestabile: vince anche la ‘crono’ regionale a Ospitaletto

    44

    Il giovane ciclista,  figlio d’arte di Renato e nipote di Enzo Battistella, continua una stagione agonistica eccezionale

     

    PONTEVECCHIO DI MAGENTA – E  chi lo ferma più, Andrea Piccolo. Il giovane ciclista, che compete col Pedale Senaghese nella categoria Allievi, ha colto domenica scorsa l’ennesimo successo di una stagione clamorosa.

    Andrea, figlio d’arte di Renato Piccolo  e nipote di Enzo Battistella, ha trionfato anche al Campionato Lombardo a cronometro individuale di categoria che si è svolto a Ospitaletto, nel Bresciano. Una volata lunga 9,7 km quella del giovane portacolori del Pedale Senaghese che ha coperto l’intera distanza a oltre 47 km/h chiudendo la prova in 12’17” facendo addirittura meglio di quanto aveva fatto  Filippo Ganna nel 2012.

    Piccolo si è dunque imposto con 31″ di vantaggio su Andrea Piras (Sco Cavenago) e 33″ su Alessio Pantalla (Uc Foligno) riconfermandosi campione regionale e vincendo il Trofeo Avicola Monteverde-Trofeo Gino Corioni.

    Il ciclista di Pontevecchio sembra insomma lanciato verso un futuro radioso nel mondo delle due ruote, ma ovviamente il traguardo è ancora lontano..e bisogna pedalare.

    Articolo precedenteMagenta, Razzano non si arrende: ‘Messaggio chiaro dagli elettori, ma adesso si gioca un’altra partita’
    Articolo successivoMagenta, la Lega Nord: ‘1844 volte grazie. Adesso tutti al voto il 25 giugno’