CronacaNews

Magenta, altro capitolo della contesa giuridica tra Comune ed Abu Bakar

L'Amministrazione si opporrà al ricorso presentato al Tar per ottenere un'area di sepoltura al cimitero

 

MAGENTA – Si arricchisce di un nuovo capitolo la contesa giuridica fra l’Amministrazione comunale di Magenta e l’associazione Moschea Abu Bakar. Ora, infatti, la giunta di Chiara Calati ha deliberato di opporsi in giudizio di fronte al TAR della Lombardia dopo la richiesta dei fedeli islamici volta ad ottenere un’area interna al cimitero cittadino per la sepoltura dei propri defunti.

L’Associazione Abu Bakar ha presentato ricorso al Tar il 06.08.2020 chiedendo  l’annullamento, previa sospensione e richiesta di misure cautelari urgenti e in ogni caso, con integrale rifusione delle spese,  del rigetto opposto dal Comune di Magenta con atto trasmesso via PEC 24.06.2020 in relazione alla richiesta dell’Associazione ricorrente del 13.02.2020 per l’uso di un’area interna al Cimitero Comunale per la sepoltura dei defunti di religione musulmana che ne facciano richiesta.

Magenta ha perciò ritenuto pertanto urgente provvedere all’individuazione di un legale stante la necessità di costituirsi in giudizio; dopo aver consultato l’elenco degli avvocati iscritti all’Albo comunale per il conferimento di ncarichi di patrocinio legale e rappresentanza in giudizio e dopo aver valutato i curricula degli avvocati
iscritti nella sezione relativa alla tipologia del diritto amministrativo,  la scelta per il conferimento dell’incarico è ricaduta sull’Avv. Mario Viviani del Foro di Milano con studio legale a Milano Corso di Porta Vittoria n. 17, che ha accettato l’incarico e cui Magenta ha conferito i poteri di legge, relativamente alla controversia sopra descritta, instaurata avanti al TAR – Tribunale Amministrativo per la Lombardia di Milano.

Dopo la vittoria di Abu Bakar sulla controversia per la concessione di un luogo di preghiera per la Festa del Sacrificio, senza dubbio la contesa giuridica sale di livello. Parimenti all’attesa sull’esito di questo contenzioso, certamente in grado di costituire un nuovo capitolo nella burrascosa storia di interrelazione tra Amministrazione magentina ed i fedeli islamici.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi