Magenta: al Commissario della Polizia locale Giuliano Rota il titolo di Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana

160

MAGENTA  – Il giusto riconoscimento a due personaggi conosciuti a Magenta. Al commissario Giuliano Rota, da anni nella Polizia locale, è stati attribuito il titolo di Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana.

Presente questa mattina a Milano anche il Sindaco Chiara Calati che ha premiato l’ex Ispettore della Polizia Stradale di Magenta Osvaldo Acerra con il titolo di Cavaliere. Il riconoscimento al commissario Rota è stato consegnato dal sindaco di Robecchetto con Induno Giorgio Braga (comune dove vive Rota) e sottoscritto dal prefetto Renato Saccone. Firmato dal Capo della Stato Sergio Mattarella.

Con tale prestigioso riconoscimento conferitogli dallo Stato Italiano, il Commissario Rota risulta essere tra i più decorati appartenenti alla Polizia locale della Lombardia. Nessun dirigente della Polizia locale è mai stato insignito di tale prestigioso riconoscimento.

 

Articolo precedenteSettimo Milanese: Gennaro Ricciardi è il nuovo coordinatore cittadino di Forza Italia
Articolo successivoMagenta Nostra: il nuovo numero della Pro Loco è on line