AssociazioniNews

Magenta, AICIT: una storia lunga 35 anni (…to be continued…)

MAGENTA – Una stupenda storia di solidarietà iniziata nell’ormai lontano 1985. Un esempio bellissimo di volontariato e di attenzione per il prossimo in difficoltà. L’Aicit Magenta Gruppo ‘Roberto Corneo’ Onlus taglia il traguardo delle prime 35 primavere di attività. Un progetto  all’epoca, del tutto nuovo: accompagnare con un pulmino coloro i quali
da Magenta e dal circondario, dovevano recarsi al San Raffaele per le terapie radianti. Tutto inizio’ così. Un conforto concreto, molto pratico, per chi sta ingaggiando la sfida della vita. Si cominciò da un pullmino messo a disposizione dal concessionario Volvo Sicurauto, quindi, grazie anche
alla disponibilità di autisti dell’ATM in pensione o a riposo. E poi gli accompagnatori, che agli esordi furono gli allievi della Scuola Infermieri del “Fornaroli” di Magenta. Perchè ci doveva essere anche il conforto morale ai pazienti.

Da lì in poi è  stato un continuo crescendo. Per certi versi sorprendenti, ma che dà la cifra del grande cuore dei Magentini anche su questo versante. Si viaggia da lunedì al sabato, compreso il mese di agosto – perché il cancro lasciateceolo dire non va in vacanza ….– per trasportare i pazienti
in questo viaggio quotidiano della speranza. L’Aicit, grazie a figure storiche come l’Ignegner Corneo e, successivamente, Daniele Bolzonella, ancora oggi animatore e motivatore del gruppo, è diventato una delle realtà più belle e floride nel panorama del sociale. Oggi il parco mezzi e’ cresciuto in modo esponenziale: 4 minibus e una autovettura. Ma soprattutto sono
cresciute le apparecchiature donate all’Ospedale di Magenta. Ben 50, un numero impressionante. Nel 2001, come dimostrazione di questo impegno incessante, è arrivato anche il San Martino d’Oro, l’ambita onorificenza frutto della collaborazione tra Parrocchia, Comune e Pro Loco. Quella dell’Aicit e’ davvero una bella storia da raccontare. Basti pensare anche ai numerosi eventi – vedi concerti lirici e non solo – che vengono organizzati, ormai da tradizione, nel corso dell’anno.
Domenica la città di Magenta renderà omaggio all’universo Aicit. Agli amici di oggi e a quelli di ieri. A chi ha indicato la strada e a chi è andato avanti secondo quell’esempio.
Alle 10, nell’Aula Biasioli del ‘Fornaroli’, e’ in agenda un convegno  con la presenza di personale medico ed ospedaliero. Tra gli ospiti istituzionali è atteso anche l’assessore regionale, già sindaco della città di Magenta, Luca Del Gobbo.

A seguire la presentazione di Volontariando, una pubblicazione che raccoglie i 35 anni di storia della Associazione. Nel pomeriggio, dalle 15,  “Cammina con noi” una passeggiata per le vie di Magenta con partenza dal sagrato della Basilica in collaborazione del CIEF. Al rientro, infine, alle 18, Santa messa in Basilica.

Fabrizio Valenti

DANIELEAICIT MAGENTA

Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi