Magenta, addio al chiosco-edicola di via Melzi

    93

     

     

    MAGENTA – Là dove c’era il chiosco ora c’è.. un buco cinto da nastro bianco e rosso.

    Chi passasse da oggi in via Melzi, la strada che porta verso la periferia sud di Magenta e Castellazzo de’ Barzi, sobbalzerò.

    Al posto del chiosco che ha funto per anni da edicola, infatti, da questa mattina c’è solo un buco. La piccola struttura, di proprietà privata e collocata su sedime pubblico, è stata smontata a cominciare da ieri e rimossa del tutto stamani.

    Era chiuso da anni, il chiosco di via Melzi, che come ultima denominazione aveva assunto quella di ‘Edicola di Lory’, al cui fianco da alcuni anni c’è il Baracchino,  bar e punto di ristoro.

    Per un chiosco edicola che chiude, e anzi scompare, giunge invece notizia di un chiosco edicola che dovrebbe riaprire, ossia quello a fianco dell’ospedale Fornaroli. Il quale, come detto, sarebbe prossimo alla riapertura dopo un lungo periodo di chiusura.

    Addio, chiosco di via Melzi..

     

     

     

    Articolo precedenteLa Questura dispone la chiusura del Fellini di Pogliano per 15 giorni
    Articolo successivoAbbiategrasso e centro commerciale, due riflessioni di Pier Strazzeri e di Brunella Agnelli