Magenta: 41 anni di Aicit, volontari in piazza con le begonie. Presentati i prossimi eventi dell’associazione contro i tumori (VIDEO)

191

MAGENTA La Piazza Liberazione di Magenta si è riempita di colori con le begonie dell’Aicit. In occasione dei 41 anni dalla nascita dell’associazione intervento contro i tumori i volontari saranno a disposizione oggi, sabato 14 fino alle 18 e domani, 15 maggio, dalle 9 del mattino in poi, senza sosta. Proprio il 15 maggio nacque Aicit. Era il 1981 grazie ad un gruppo di amici venticinquenni che avevano appena visto il loro coetaneo Roberto lasciare la vita a causa di un tumore.

“Da quel momento Aicit è cresciuta sempre di più – ricorda il presidente Daniele Bolzonella – Organizziamo eventi nel campo della prevenzione, serate di educazione sanitaria e donazione di apparecchiature all’ospedale Fornaroli. Nel corso di tutti questi anni abbiamo donato apparecchiature per un totale di tre milioni di euro al nostro ospedale, le ultime due un mese fa all’Urologia e alla radiologia per un valore di 90mila euro”. Il lavoro di Aicit è continuato anche durante la pandemia con i trasporti dei pazienti che necessitano di terapie radianti al San Raffaele.

“Quest’anno, per supportare al meglio tale attività, abbiamo acquistato un nuovo pulmino che porta a quattro i mezzi a nostra disposizione – aggiunge Bolzonella – La prossima iniziativa è imminente. Domenica 22 maggio al teatro Lirico si terrà l’opera Il Trovatore organizzata da Giuseppe Lisca con il ricavato che verrà devoluto ad Aicit. Un ringraziamento a tutti i volontari, ai sostenitori e a tutti gli amici che anche oggi sono qui con noi”.

Articolo precedenteSu Sky tornano i 4 Ristoranti di Alessandro Borghese
Articolo successivoHanno vinto tutti alla 3^ edizione della “Fontana Cross”