Magenta, 197mila euro di danni rifusi dall’assicurazione al Comune per i danni del 25 marzo

    80

     

     

    MAGENTA – Molti ricorderanno il vento fortissimo che soffiò la sera di lunedì 25 marzo su Magenta, ed ovviamente non solo.

    Fu un evento atmosferico preannunciato da un allerta diffuso dal Comune, che puntualmente si verificò a partire dal tardo pomeriggio.

    Ora si apprende che i danni causati da quella sorta di fortunale, e che saranno rifusi dall’assicurazione, ammontano a ben 197mila euro.

    L’evento meteorologico provocò infatti diversi danni al patrimonio comunale;  in seguito ad un primo sopralluogo con l’Assicuratore in data 01.04.2019 era stata richiesta
    l’apertura del sinistro, quindi effettuato il sopralluogo con il perito con trasmissione  delle perizie e stime dei danni.

    In data 12.07.2019 il perito ha inviato la tabella riassuntiva con il calcolo dell’indennizzo
    dovuto a termini di polizza per il sinistro in oggetto, mentre il 18 luglio scorso si è provveduto a rinviare l’atto di liquidazione nonche’ il modulo compilato con i dati bancari debitamente timbrato e sottoscritto, quale accettazione dell’indennizzo proposto.

    Il Comune di Magenta ha perciò deciso di procedere all’accertamento delle somme corrispondenti all’indennizzo proposto e accettate pari a  197.000 euro, già inseriti in un apposito capitolo di bilancio.

    Articolo precedenteLista Civica per Mesero, ‘perchè sono cambiati i sensi di marcia di alcune vie?
    Articolo successivoPavia, scontro auto-pulmino. Dieci feriti non gravi