NewsPolitica

Ma ‘Koala’ Maerna non rinuncia a fare il ‘terzista’: “Rifarei tutto quello che ho fatto”

MAGENTA – “Occorre andare oltre ai partiti. Per il futuro politico di Magenta il mio appello è che tutte le forze libere e oneste intellettualmente parlando,  si possano mettere in gioco  per il bene della città. Il mio auspicio è che le tante risorse che ha questa città possano ragionare insieme secondo un modello politico che non può più essere quello passato”.  Marco Maerna, ex vice sindaco per dieci anni, in premessa alla conferenza di venerdì insieme ai suoi ex colleghi di Giunta (Del Gobbo e Gelli) ha tenuto a rimarcare quest’inciso. “Pur essendo orgoglioso di quanto abbiamo fatto insieme in  un decennio non dimentico e torno a ribadire che ci sono colpe e responsabilità precise da ascrivere per quanto accaduto a Magenta. Oggi ci ritroviamo con una minoranza dormiente e pressoché inesistente, almeno per quello che era il suo partito di rifermento, ma viste le premesse non poteva che finire così”. Insomma, Maerna non ha rinunciato al suo ruolo ‘terzo’  e ha voluto continuare a mantenere le distanze da una certa politica che non lo appassiona più per usare un eufemismo.  “Soprattutto – ha aggiunto – intendo essere coerente con quanto fatto sin qui”. Ma stante queste puntualizzazioni un suo ritorno in campo è da considerarsi possibile?  La sua risposta è quella iniziale: “Andando oltre i partiti sì. Diversamente continuerò a giocare da battitore libero”.

Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi