‘++L’Osteria Santa Maria di Abbiategrasso nella prestigiosa guida di Identità Golose

206

 

ABBIATEGRASSO- Osteria Santa Maria-  vicolo Santa Maria 4, Abbiategrasso (Milano), +390294967782- Mirco Polli e Alisia Benassi, coppia nella vita e sul lavoro, nemmeno settant’anni in due, si sono conosciuti che quasi non erano neppure entrambi maggiorenni. Tutto lungo il Naviglio Grande, tra Milano, Corsico e Abbiategrasso dove sono nati, vivono e lavorano. Dal 2014 è loro una piacevolissima osteria, l’Osteria Santa Maria, nel vicolo omonimo che poi tanto vicolo non è perché dà su un ampio giardino privato che ricorda molto una piazza medioevale. […]

Momento d’oro per la ristorazione dell’Abbiatense. Dopo i Ferragnez all’osteria Magenes di Gaggiano, i riconoscimenti alla cascina Caremma di Besate, la crescita dei giovani gestori dell’Antica Osteria del Ponte di Cassinetta, ecco che una delle guide più prestigiose (e delle penne gastronomiche più importanti: Paolo Marchi) tributa il giusto omaggio all’Osteria Santa Maria di Alisia Benassi e Mirco Polli.

Locale di cui vi abbiamo già parlato altre volte, ed ormai ben noto sulla piazza di Bià, ma che grazie all’inserimento nel circuito di Identità Golose varca ormai i confini cittadini.

La ristorazione è uno dei mestieri più duri che esistano (altro che Masterchef…), e viene da 1 anno e mezzo terribile, ma l’esperienza e l’esempio di giovani ristoratori appassionati è una delle architravi su cui basare la ripartenza del settore.

“Che bella giornata per la nostra ristorazione: l’Osteria Santa Maria, presidio gourmet degli energici Mirco Polli e Alisia Benassi, è segnalata all’interno della prestigiosa guida di Identità Golose dedicata ai nuovi volti giovani del panorama eno-gastronomico italiano”, ha gioito ieri sulla propria pagina Facebook la Confcommercio di Bià.

Facciamo però nuovamente i complimenti ad Alisia e Mirco, e vi rimandiamo alla lettura integrale della scheda scritta proprio da Paolo Marchi. In queste settimane potrete cenare nel loro bellissimo dehor esterno nel cuore del vicolo. Non fatevelo scappare.

 

Mirco Polli e Alisia Benassi, coppia nella vita e sul lavoro, nemmeno settant’anni in due, si sono conosciuti che quasi non erano neppure entrambi maggiorenni. Tutto lungo il Naviglio Grande, tra Milano, Corsico e Abbiategrasso dove sono nati, vivono e lavorano. Dal 2014 è loro una piacevolissima osteria, l’Osteria Santa Maria, nel vicolo omonimo che poi tanto vicolo non è perché dà su un ampio giardino privato che ricorda molto una piazza medioevale.

Si sono conosciuto nella vicina Gaggiano, da Paolo Reina e la sua Antica Trattoria del Gallo. Vi lavoreranno tutti e due in sala, 5 anni di gavetta, però un giorno Giuseppe Zen, gran patron di Mangiari di Strada alle porte di Corsico, chiese a Paolo se aveva un aiuto da prestargli per la cucina e si fece avanti Mirco che così si sdoppiò: in un posto cucinava e nell’altro serviva.

E da 7 anni eccoli per conto loro in quella che è davvero un’insegna schietta, gradevole, onesta nel presentarsi senza fronzoli inutili. L’effetto speciale è la loro sincerità. Tanti a spacciarsi per rivoluzionari di forni e fornelli, loro no. Concreti e al servizio dell’ospite. Nessuna messa cantata anche se in alcuni piatti non guasterebbe una maggiore precisione nei dettagli. Ad esempio il trancio di Falso foie gras è troppo alta, ingombrante e alla lunga stanca. Quanto al falso è perché di polpa di vitello senza fegato, non aspettatevi un piatto veg. Superba la giardiniera, coccolo l’Uovo di Selva morbido, golosi gli Spaghettoni nel sugo di stagione e da bis la Faraona arrosto con verdure cotte e purè di patate.

(da www.identitagolose.it)

Articolo precedenteMagenta: Forza Italia elogia i volontari impegnati nell’emergenza sanitaria
Articolo successivoMorte nei campi di San Giuliano: oggi l’amico sarà interrogato nel carcere di Bollate