‘++Lombardia, sanità militare pronta a somministrare i vaccini Covid

    16

     

     

    MILANO –  La Sanità militare ha in corso uno studio per la trasformazione degli attuali ‘drive in’ utilizzati per effettuare i tamponi in punti per la somministrazione vaccinale anti Covid.

    Lo studio dovrebbe essere completato e sottoposto alla vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia Letizia Moratti, presumibilmente entro la fine della prossima settimana.

    Articolo precedenteMagenta: Marcello Stoppa Corona arriva al terzo libro della serie ‘Uomo in fuga’ e si impone come scrittore dei mondi paralleli
    Articolo successivoBiglietterie Trenord, 5 Stelle insorgono: ‘Altre 12 chiuse in Lombardia’. Abbiategrasso addio per sempre?