Lombardia – Salone del Mobile Scurati (Lega): “Evento simbolo che rilancia il Made in Italy”

106

MILANO – In merito all’apertura nel fine settimana del Salone del Mobile a Milano, è intervenuta Silvia Scurati, Consigliere regionale e membro della IV Commissione Attività Produttive al Pirellone.
“Dopo un anno e mezzo di assenza, torna a Milano uno degli eventi più importanti del capoluogo e della nostra Lombardia, – commenta Scurati – simbolo internazionale del Made in Italy. Il Salone del mobile, ribattezzato Super Salone, segna a livello concreto ma anche emblematico la ripartenza dopo lo stop forzato legato alla pandemia”.

SILVIA SCURATI

“Uno stop doloroso per tutto le aziende del settore, – sottolinea Scurati – con perdite che nel 2020 hanno raggiunto l’80% del fatturato, prive del Salone che tradizionalmente portava un indotto di oltre 350 milioni di euro in tutta la Lombardia”.
“Al rilancio dell’arredamento si affianca quello del comparto fieristico, sostenuto a livello regionale, dall’assessorato allo sviluppo economico, e contemporaneamente dal Mise a livello nazionale con importanti risorse messe in campo e contributi ad hoc per fare ripartire tutto l’indotto. Bentornato salone del Mobile!”

Articolo precedenteRobecco sul Naviglio: modifiche alla viabilità per la “Strapasciata del Naviglio – per Vale”
Articolo successivoPedemontana Andrea Monti (Lega): “Passato il Rubicone. L’opera si farà. Adesso basta polemiche da Pd e M5S”