Lombardia, la domenica con zero decessi Covid: “La tendenza ormai è chiara”

    81

    MILANO – Domenica 19 luglio 2020 è stata, in base ai dati ufficiali, una giornata senza nuovi morti per Covid in Lombardia. Non è la prima volta dall’inizio della pandemia, era già successo, pur con molte cautele da parte delle autorità regionali che diffusero quel dato quasi con stupore, il 24 maggio scorso. Poi i decessi sono continuati, con andamento al ribasso, ma sempre con nuovi numeri da registrare in un drammatico conteggio che, a sabato 18 luglio, si è assestato a 16.788 morti nella regione più colpita dal virus.

    Le autorità sanitarie lombarde parlano di dati “tranquillizzanti” e per l’epidemiologo Vittorio Demicheli, al lavoro nella task force regionale, si tratta di segnali che indicano una situazione da “coda dell’epidemia”, soprattutto perché “anche gli altri indicatori sono bassi” e dunque, ha detto il medico al Corriere della Sera, emerge che “la tendenza è evidente”.

    Fin dall’inizio della pandemia gli esperti della Regione avevano sostenuto che l’ultimo dato a calare sarebbe stato quello dei decessi. Ora le voci ufficiali sembrano ritenere che si stia arrivando a questo momento.

    Articolo precedente(FOCUS) Schiave sessuali, come funzionava la setta delle “bestie” a Novara. Il racconto agghiacciante delle vittime
    Articolo successivoAbbiategrasso, “REstate in Città”: con fitness e yoga, musica e cinema: tante iniziative per tutti, sempre a ingresso gratuito