Lombardia, Bolognini: 7 milioni di euro per i progetti degli ‘under 35’ . Finanziati 191 progetti

141

 

 

Saranno in totale 191 i progetti dedicati ai giovani realizzati su tutto il territorio lombardo tramite il bando regionale ‘Giovani Smart’.

 

LOMBARDIA – “Un totale di 7 milioni di euro per sostenere questa iniziativa. Infatti – dichiara l’assessore regionale Stefano Bolognini (Sviluppo Città metropolitana, Giovani e Comunicazione) NELLA FOTO SOTTO SULLA DESTRA – oltre ai 6 milioni già previsti – è stato aggiunto uno stanziamento di 1 milione di euro previsti dalla legge di assestamento di bilancio 2022, che consentono lo scorrimento della graduatoria finale del bando. Ciò renderà possibile il finanziamento di altre 28 iniziative, in aggiunta alle 163 che hanno già ricevuto un contributo economico a luglio e agosto”.

Attività finalizzate innanzitutto a contrastare il fenomeno del disagio giovanile e le varie forme di fragilità. “Sono temi cruciali in questo particolare momento storico – aggiunge l’assessore – che impattano non solo sul presente, ma anche sul futuro di ragazze e ragazzi. Le diverse iniziative spazieranno da attività legate allo sport ai laboratori di cinema, dalle performance musicali a quelle di danza, dal teatro ai laboratori di pensiero creativo. Per tutte ci sarà un comune obiettivo: coinvolgere e aggregare i giovani, facendoli stare insieme e rendendoli protagonisti nei loro contesti di vita. Ritengo particolarmente degni di nota i molti progetti finanziati che realizzeranno azioni specifiche per i giovani in situazioni di particolare fragilità o con disabilità”.

“Sosteniamo così, su tutto il territorio regionale – conclude l’assessore Bolognini – progetti di partecipazione e inclusione sociale rivolti ai giovani che ne favoriscono la partecipazione e l’aggregazione”.

 

I PROGETTI FINANZIATI SUDDIVISI PER PROVINCIA – La suddivisione dei progetti a livello provinciale ha preso come riferimento l’ambito territoriale di competenza, dove si realizzeranno le azioni e dove, di fatto, le attività avranno un impatto reale sui giovani. Di seguito i 191 progetti e il contributo regionale suddivisi per provincia.

Provincia di Bergamo: 22 progetti – 824.768 euro;

Provincia di Brescia: 32 progetti – 1.150.248 euro;

Provincia di Como: 16 progetti – 508.132 euro;

Provincia di Cremona: 8 progetti – 299.995 euro;

Provincia di Lecco: 6 progetti – 202.892 euro;

Provincia di Lodi: 2 progetti – 79.329 euro;

Provincia di Mantova: 10 progetti – 387.612 euro;

Provincia di Milano: 36 progetti – 1.329.307 euro;

Milano – Città: 12 progetti – 460.519 euro;

Provincia di Monza e Brianza: 15 progetti – 582.418 euro;

Provincia di Pavia: 9 progetti – 313.744 euro;

Provincia di Sondrio: 4 progetti – 158.288 euro;

Provincia di Varese: 19 progetti – 675.810 euro.

 

 

La graduatoria completa è consultabile nella pagina dedicata al bando ‘Giovani Smart’ sul sito di Regione Lombardia: https://bit.ly/3DAgCZv 

 

 

Articolo precedenteA Magenta il ‘terzo polo’ Calenda & Renzi va in doppia cifra: il ringraziamento a chi ci ha creduto
Articolo successivoConfcommercio: il prossimo 7 ottobre il convegno con la Banca d’Italia. “Le imprese e i mercati internazionali”