Lombardia. Approvata in Consiglio la mozione sull’Autonomia regionale

283

Silvia Scurati (Lega): “Autonomia è processo inevitabile per come è fatta l’Italia”

LOMBARDIA –  “L’autonomia è una assunzione di responsabilità, una ricetta vincente per il futuro di tutte le Regioni prevista dalla Costituzione per quelle realtà che sanno ben amministrare e hanno dimostrato il proprio virtuosismo”.

Così Silvia Scurati consigliere regionale della Lega in merito all’approvazione della mozione sull’autonomia di Regione Lombardia per chiedere alla Giunta di proseguire nell’opera negoziale svolta con il Governo.

 

“Chi critica questo processo paventando divisioni continua, in malafede, a non capire. Non è fermando chi corre e produce trainando il Pil nazionale, come fa la Lombardia da sempre, che si salva il Paese: è vero il contrario. L’autonomia è un passo in avanti nello sviluppo istituzionale ed economico dell’Italia, un processo di libertà”.

 

“Bene quindi la mozione proposta dalla Lega sul prosieguo del processo autonomista. Ricordo – prosegue Scurati – che il decentramento politico amministrativo previsto è a saldo a zero e la competenza sulle ventitré materie non toglierà soldi alle altre Regioni. L’autonomia arriverà per natura delle cose e per come è fatto il Paese, è una riforma necessaria e inevitabile per la stessa geografia politica ed economica dell’Italia” conclude Scurati.

Articolo precedenteI ‘Dem’ Magentini: “Più spazio allo studio”. La mozione
Articolo successivoGiornata Mondiale del Suolo, l’appello del Consorzio Italiano Compostatori: “Finanziare con la Pac il settore del biowaste” (DIRE)