Lombardia, Agricoltura: 2,6 milioni di euro per i Consorzi di Bonifica. L’Assessore Rolfi: “Sono infrastrutture irrigue fondamentali”

162

LOMBARDIA – Uno stanziamento da 2,6 milioni di euro ai consorzi di bonifica lombardi per finanziare le opere di pronto intervento. È quanto prevede la delibera approvata  dalla Giunta regionale della Lombardia su proposta dell’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi.

“La manutenzione delle infrastrutture – ha dichiarato Rolfi – è fondamentale sia per evitare la dispersione idrica che per mantenere la sicurezza del territorio. La gestione dell’acqua sarà sempre più centrale nelle politiche agricole regionali e nazionali. Lo scorso anno abbiamo stanziato 17 milioni di fondi straordinari e intendiamo continuare a investire in opere irrigue”.

I lavori finanziati assicurano la funzionalità del reticolo idrico gestito dai consorzi di bonifica, eliminando o minimizzando le problematiche sorte a seguito dei danneggiamenti subiti.

“Con i consorzi di bonifica c’è una collaborazione costante. Questi interventi che la Regione finanzia al 90% – ha concluso l’assessore – tutelano la difesa idraulica e idrogeologica dei territori interessati anche per consentire agli agricoltori di avere l’acqua nei tempi e nei modi corretti”.

L’assessore regionale al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni ha quindi evidenziato come “questa ulteriore iniziativa dimostri il costante impegno di Regione Lombardia per le politiche di prevenzione del nostro territorio”.

“Tutelare le risorse idriche – ha aggiunto – rappresenta, ora più che mai, una priorità per la nostra istituzione; per questo motivo ritengo sia fondamentale attuare azioni mirate e investire in opere irrigue, in un’ottica di collaborazione e unità d’intenti. Ringrazio l’assessore all’Agricoltura, Fabio Rolfi per l’iniziativa, che assegna risorse anche al territorio del Lodigiano, necessarie per apportare migliorie al reticolo idrico gestito dai Consorzi”.

I lavori saranno realizzati tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023.

Questo il dettaglio dei finanziamenti suddiviso per provincia.

BRESCIA
C.B. GARDA CHIESE – 61.829,82 euro
Interventi di somma urgenza per sostituzione in emergenza di n.2 pozzi nel bacino irriguo Pozzolengo.

CREMONA
C.B. NAVAROLO – 174.864,90 euro
Ripristino dell’opera di presa dell’impianto Isola Pescaroli nel Comune di San Daniele Po (CR).

C.B. DUGALI-NAVIGLIO-ADDA SERIO 102.754,07 euro
Interventi di Pronto Intervento per consolidamento spondale della pista ciclopedonale.

MANTOVA
C.B. GARDA CHIESE – 40.500 euro
Opere di pronto intervento per il consolidamento spondale e rimozione alberature che hanno ostruito il reticolo consortile a seguito evento del 04/07/2022.

C.B. TERRE DEI GONZAGA IN DESTRA PO – 45.000 euro
Opere di pronto intervento per il ripristino della funzionalità irrigua e scolante del manufatto ‘Sostegno Crema’ in Comune di San Benedetto PO (MN).

C.B. DELLA BURANA – 270.000 euro
Ripresa frane in dx e sx idraulica del canale ‘Fosso Vallazzetta’ in località Santa Croce del Comune di Sermide e Felonica (Mn).

C.B. DELLA BURANA – 126.000 euro
Ripristino della funzionalità idraulica e consolidamento spondale del Dugale Angurano Santa Croce) – interventi in sx idraulica.

C.B. DELLA BURANA – 135.000 euro
Ripristino della funzionalità idraulica e consolidamento spondale del Cavo Diversivo 1° tratto lungo SP34 per 70 metri e lungo strada comunale Via Cavo 50 metri.

C.B. DELLA BURANA – 216.000 euro
Ripristino della funzionalità idraulica e consolidamento spondale del Cavo Diversivo lungo via Comunale Nino Bixio in località Moglia – interventi in dx e sx idraulica.

C.B. DELLA BURANA – 180.000 euro
Ripristino della funzionalità idraulica e consolidamento spondale del Dugale Casal Padoa – interventi per ml 340 in sx e dx idraulica.

C.B. DELLA BURANA – 270.000 euro
Ripristino della funzionalità idraulica e consolidamento spondale del Canale di Sermide – interventi per 570 metri.

C.B. DELLA BURANA – 180.000 euro
Ripristino e consolidamento spondale su canale Dugale di Carbonara di Po e Dugale di Borgofranco.

C.B. DELLA BURANA – 393.000,04 euro
Ripristino della funzionalità idraulica e consolidamento spondale della Fossetta Magnacavallo.

TERRE DEI GONZAGA IN DESTRA PO – 298.800 euro
Opere pronto intervento ripristino funzionalità irrigua del canale Gronda Sud in Comune di Quistello.

GARDA CHIESE – 58.500 euro
Opere di pronto intervento per il consolidamento spondale e rimozione alberature che hanno ostruito Canale Fosso Gerra e San Virgilio a seguito evento del 18/08/2022.

TERRITORI DEL MINCIO – 51.741,05 euro
Intervento di ripristino funzionalità idrica dell’impianto Maldinaro e dell’impianto pluvirriguo San Michele in Comune di Marcaria.

MILANO
C.B. MUZZA BASSA LODIGIANA – 31.500 euro
Opera Pronto Intervento corsi acqua consortili-Roggia Maestra in Comune di San Zenone al Lambro.

Articolo precedenteTrecate: è tempo di ‘LAVORI IN CORSO’. Interventi in via San Cassiano e in altre ‘strade bianche’ del territorio cittadino
Articolo successivoCorbetta, AVIS: con la festa del donatore di domenica premiati gli Avisini benemeriti