CronacaNews

Lodi, i Carabinieri arrestano 50enne con l’accusa di pedopornografia e violenza

 

LODI – I carabinieri hanno arrestato nel Lodigiano un 50enne incensurato italiano accusato di produzione e detenzione di materiale pedopornografico, violenza sessuale, corruzione di minorenne e altri reati minori. Nei confronti dell’uomo, i militari di Lodi hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare della procura di Milano.

I dettagli dell’indagine saranno diffusi nel corso di una conferenza stampa indetta per le 12 al Comando provinciale di Milano, a cui partecipareanno oltre agli investigatori dell’Arma anche il procuratore aggiunto Letizia Mannella che guida il dipartimento Tutela dei soggetti deboli della procura di Milano.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi