Lodi: duri scontri al presidio dei lavoratori della logistica. Uno di loro lotta tra la vita e la morte

    13

    TAVAZZANO  LODI  – Sono dieci le persone rimaste ferite negli scontri scoppiati ieri notte a Tavazzano, in provincia di Lodi, nel corso di un presidio di fronte a uno stabilimento di un gruppo della logistica. Dei dieci coinvolti negli scontri, un uomo ha riportato un profonda ferita alla testa. L’uomo, incosciente al momento dell’intervento del 118, è stato intubato e portato in codice rosso all’ospedale San Matteo di Pavia. Sul posto sono intervenute la polizia, un’automedica e cinque ambulanze.

     

    Articolo precedenteOzzero: ancora un incidente sulla Vigevanese, feriti e lunghe code
    Articolo successivoDalla Sorbona di Parigi in visita alla Chiesa di San Giorgio di Bernate Ticino