CronacaNews

Lite nel milanese, preso per tentato omicidio a Corsico

CORSICO – Un salvadoregno di 20 anni e’ stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa del tentato omicidio di un brasiliano di 27 anni, aggredito a Corsico (Milano).
L’episodio e’ avvenuto la sera del 12 febbraio ma e’ stato comunicato dai militari soltanto questa mattina. Secondo quanto riferito, i due stranieri hanno avuto una discussione al culmine della quale il salvadoregno ha colpito il rivale con diverse coltellate al torace. Il ferito e’ stato trasportato d’urgenza in ospedale dove, al termine di un operazione, e’ stato dichiarato fuori pericolo e con una prognosi di 20 giorni.
L’aggressore e’ stato individuato poco dopo in zona dagli investigatori di Corsico, che hanno anche recuperato il coltello della lunghezza di 22 centimetri. (ANSA)

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi