CronacaNews

Lions Club Novara Ovest Ticino: fari puntati sulla violenza di genere

Consegnato un set di strumenti informatici al Questore di Novara

NOVARA – L’altra sera, il Questore di Novara, dott.sa Rosanna Lavezzaro, è intervenuto a una conviviale organizzata dal Lions Novara Ovest Ticino con una presentazione dal titolo “La fragilità oltre il ruolo”.
L’evento si è inserito nell’ambito della collaborazione fra Lions e Questura nel campo del contrasto alla violenza di genere e ha avuto il suo culmine con la consegna da parte del presidente del Lions Novara Ovest Ticino, Andrea Tomayer, al Questore di un set di strumenti informatici atti ad agevolare l’attività del nucleo di polizia che si occupa proprio di questo genere di reati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Purtroppo l’analisi dei fenomeni criminali relativi alla violenza di genere evidenzia come questo tipo di violenza costituisca ancora oggi una drammatica attualità. Trattasi di un fenomeno di cui non è ancora dato conoscere la reale portata e la cui sempre più evidente emersione sta prospettando numeri impressionanti ed inaccettabili per una società civile.
L’ultimo dato ufficiale da parte dell’ISTAT risale al 2014: su un campione di 24761 donne tra i 16 e i 70 anni, circa il 31.5% ha subito, nel corso della sua vita, qualche forma di violenza psicologica, fisica o psicologica. La questura di Novara ha raccolto 88 denunce e in ordine ad esse la Squadra Mobile ha denunciato 54 persone, arrestati 2 e ottenuto 10 misure cautelari (dati riferiti all’anno 2018).
Anche tra le forze dell’ordine si è sviluppata negli ultimi anni una particolare competenza e sensibilità nell’affrontare questa tipologia di reati, particolarmente odiosi e difficili da far emergere perché colpiscono nell’intimità più profonda le persone che ne sono vittime.
Numerose sono state le iniziative messe in campo dalla Polizia di Stato per combatterli e per garantire a tutti un autentico valore di uguaglianza indipendentemente dal genere.
Tra le campagne “QUESTO NON E’ AMORE” diventato progettualità da Novembre 2017. L’iniziativa, attraverso una pluralità di eventi mira a sensibilizzare ed informare i cittadini nell’ottica di una diversa apertura su problematiche di difficile emersione. Oltre alle campagne di divulgazione sono stati studiati nuovi modelli operativi nonché si è investito molto sulla formazione degli operatori per far sì che l’intervento della polizia di stato sia sempre più efficiente e risolutivo. Fra i modelli operativi si ricorda il metodo S.A.R.A. la PROCESSING CARD e il protocollo E.V.A..
Anche il set di strumenti informatici, costituito da un pc portatile, una stampante e una telecamera, che è stato donato alla nostra Polizia si inserisce in questo contesto, in quanto consentirà alle Forze dell’Ordine di raccogliere al di fuori degli ambienti formali e freddi della Questura i racconti e le denunce delle vittime con le quali spesso, proprio loro, hanno il primo, delicato, contatto.

 


Dichiara Andrea Tomayer, Presidente del Lions Club Novara Ovest Ticino: “Noi Lions siamo “geneticamente” impegnati nell’aiuto a chi si trova in situazione di difficoltà o subisce torti e violazioni dei propri diritti, ed oggi ritengo che abbiamo avuto una ottima opportunità di perseguire i nostri fini insieme. Mi auguro davvero che quella cominciata con l’atto formale di stasera sia l’inizio di una proficua collaborazione, che ci permetta di mettere le nostre modeste risorse al servizio della comunità novarese, sotto l’egida e la
guida capace delle forze dell’ordine”
Oltre al Questore, dott.sa Rosanna Lavezzaro, sono intervenuti alla serata il Dirigente della Squadra Mobile, Vice Questore aggiunto dott.sa Valeria Dulbecco e il Sovrintendente Capo Paolo Ventura, responsabile della Sezione dedicata ai reati di genere. La serata è stata particolarmente apprezzata dagli intervenuti che hanno fatto numerose domande e richiesto approfondimenti a cui il Questore ha risposto con dovizia di argomentazioni e dettagli.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi