L’intera gamma ibrida di Suzuki accede agli incentivi statali

72


TORINO (ITALPRESS) – Entrano in vigore i nuovi incentivi statali che daranno importanti vantaggi a chi sceglierà di acquistare una nuova auto a basso impatto ambientale. Grazie alle loro limitate emissioni di CO2, tutti i modelli che compongono la gamma 100% ibrida di Suzuki, con soluzioni che vanno dai 12V ai 355V, potranno beneficiare dei bonus introdotti dal Governo. Con un provvedimento strutturale, che si articola su un arco temporale di tre anni, il Governo ha deciso di stanziare fondi per favorire l’acquisto di veicoli considerati a basso impatto ambientale.In base ai livelli di emissioni delle auto, il Decreto definisce diverse fasce d’intervento, nelle quali rientrano tutti i modelli che compongono la gamma Suzuki Hybrid. Nel dettaglio, l’ammiraglia Across Plug-in ricade nella fascia di emissioni da 21 a 60 g di CO2 /km e nel prossimo periodo potrà essere comprata sfruttando un ecobonus di 4.000 Euro o di 2.000 Euro, a seconda che l’acquisto avvenga con o senza la contestuale rottamazione di un’auto omologata in una classe inferiore a Euro 5.
Inserendosi nella fascia di emissioni da 61 a 135 g di CO2 /km, Ignis Hybrid, Swift Hybrid, VITARA Hybrid , S-Cross Hybrid e Swace Hybrid godranno invece di un incentivo di 2.000 Euro vincolato alla rottamazione di un’auto omologata in una classe inferiore a Euro 5. I contributi in questione sono concessi soltanto alle persone fisiche, che peraltro da sempre costituiscono la maggioranza della clientela Suzuki. In virtù degli incentivi governativi, i prezzi d’accesso ai modelli Suzuki sono i seguenti: Ignis Hybrid – a partire da 14.500,00 Euro in caso di rottamazione di un’auto pre-Euro 5. SWIFT Hybrid – a partire da 14.850,00 Euro in caso di rottamazione di un’auto pre-Euro 5. Swift Sport Hybrid – a partire da 20.200,00 Euro in caso di rottamazione di un’auto pre-Euro 5. Vitara Hybrid – a partire da 20.100,00 Euro in caso di rottamazione di un’auto pre-Euro 5. S-Cross Hybrid – a partire da 24.590,00 Euro in caso di rottamazione di un’auto pre-Euro 5. Swace Hybrid – a partire da 22.500,00 Euro in caso di rottamazione di un’auto pre-Euro 5. Across Plug-in – a partire da 47.400,00 Euro in caso di rottamazione di un’auto pre-Euro 5 e da 49.400,00 Euro senza alcuna rottamazione.
– foto ufficio stampa Suzuki Italia –
(ITALPRESS).

Articolo precedenteSi chiamerà MC20 Cielo la nuova spyder di Maserati
Articolo successivoStellantis, Ficili “soddisfiamo ogni esigenza”