‘+ + + Liceo Musicale, è fatta. Manca solo l’ufficialità

    53

     

     

    MAGENTA –  “Sono in corso le audizioni da parte dell’apposita commissione creata dalla Direzione Scolastica del Liceo Musicale Quasimodo finalizzate all’ammissione degli allievi alla potenziale classe prima a.s. 2019/20.

    Alcune hanno avuto luogo ieri 27/6/19, altre avranno luogo la settimana prossima. Pur registrando segnali incoraggianti, solo una volta ultimate le stesse si potrà sapere in via definitiva se la classe potrà essere formata o meno”.

    La comunicazione del Comitato Genitori di settimana scorsa era prudente ma corretta. In questi giorni si sono svolte le audizioni dei potenziali alunni (saliti a 23) della prima classe del Liceo Musicale al Quasimodo di Magenta per l’anno 2019-2020.

    Audizioni che si stanno concludendo, e le notizie che filtrano e che siamo in grado di anticipare sono positive: l’ottimismo è parecchio, di fatto il responso di queste due settimane sembra buono, quindi pare che la prima classe del ‘Musicale’ 2019 2020 si farà.

    Manca ovviamente l’ufficialità, quindi serve prudenza, ma il barometro volge decisamente al bello. Sullo sfondo, come confermato da lui stesso mercoledì, resta il grande lavoro istituzionale svolto da Luca Del Gobbo, che ha coinvolto Provveditorato e Ministero usando i canali di intermediazione e la sua esperienza da assessore regionale della giunta Maroni, nonché di profondo conoscitore delle logiche sottese a materie così complesse, come quelle che afferiscono l’istruzione.

    Assieme a quello di enti locali e genitori, l’interessamento di Del Gobbo sta producendo l’effetto tanto sperato che solo un mese fa pareva un sogno.

    Il Liceo Musicale continuerà a vivere. E questo conta più di tutto.

    F.P.

     

    Articolo precedenteAbbiategrasso, i ‘nonni’ di Auser vigileranno sulle scuole anche nel 2019-2020
    Articolo successivoPipa e Gina, dalle campagne di Robecco.. a piazza Duomo