Legnano: torna la magia del Palio domenica 29 maggio

73

LEGNANO – Domenica 29 maggio torna il Palio di Legnano, con la sua sfilata e la sua corsa dei cavalli, in occasione dell’anniversario della storica battaglia del 1176 che vide i Comuni alleati nella Lega Lombarda imporsi sull’esercito imperiale di Federico I detto il Barbarossa. La manifestazione è stata presentata a Palazzo Pirelli.

“E’ stata una battaglia storica, simbolo della vittoria della libertà e fondamento dell’evolversi dei Comuni in fiorenti ducati e signorie. Libertà con cui i combattenti di Legnano hanno ottenuto quel futuro che per noi, oggi, è glorioso passato. Oltre a quello della libertà, il Palio rappresenta molteplici valori: comunità, socialità e tradizione. Per questo è un evento che va oltre Legnano, e deve contagiare la Regione e il Paese intero”, ha  dichiarato il vicepresidente del Consiglio regionale della Lombardia Carlo Borghetti intervenendo alla presentazione.

 

Dopo l’investitura Civile dei Capitani, la presentazione ufficiale delle Reggenze di Contrada e l’iscrizione delle Contrade alla gara ippica, Legnano comincia a riempirsi di bandiere e colori delle otto contrade in attesa del giorno del Palio. Prima della corsa ippica, per le vie della città sfileranno in costume le otto contrade con oltre mille figuranti in abiti che riproducono fedelmente gli originali del XII secolo. A chiudere gli eventi del Palio di Legnano 2022 sarà la traslazione della Croce dalla Basilica alla Chiesa della contrada vincente, che avverrà il 4 giugno alle 19.

Il programma di tutti gli eventi si trova sul sito https://www.paliodilegnano.it/il-palio-tra-folklore-e-storia/.

Articolo precedenteLa Conferenza sul futuro dell’Europa ha concluso i suoi lavori. Le proposte dei cittadini
Articolo successivoIveco, nuovo riconoscimento per il T-Way agli “If Design Award”