Legnano Sant’Erasmo: il braciere del piacere un ‘successone’

    88

    LEGNANO – Il braciere del piacere, appuntamento immancabile delle serate della Contrada Sant’Erasmo, svoltosi sabato 6 maggio, ha riscosso uno strepitoso successo sia alla cena che durante lo spettacolo musicale.

    Oltre 350 persone hanno gustato le prelibatezze di carne, cotte alla brace cucinate egregiamente dal gruppo grigliatori ormai rodato negli anni, che ha saputo in mezzo alle intemperie inventarsi un sistema tutto di via Milano, per poter grigliare e servire senza rinviare una serata che si è dimostrata unica, unica perché solo noi riusciamo a inventarci qualsiasi cosa pur di goderci appieno le serate di Maggio, un grande grazie va a chi in mezzo al fumo delle griglie cucinava, a chi ha servito, a chi ha preparato, a chi ha dissetato e non con acqua.. perché già di quella ne veniva giù abbastanza! Ed a chi ha partecipato contribuendo al successo della serata.

    Il dopo cena è stato allietato dalla musica di Doctor Beat, che ha fatto scatenare con le loro canzoni tutti i Contradaioli bianco azzurri, con un simpatico fuori programma per i festeggiamenti del compleanno della nostra Contradaiola Barbara Bragato, che si è prestata ad unirsi alla band, per cantare con loro e divertirsi insieme a tutti.

    Il maniero strapieno di foulard bianco azzurri al collo di tutti,  dai piccoli corvetti, ai diversamente giovani di Contrada, fa capire appieno che è Palio.

    I complimenti ricevuti dagli ospiti ci inorgoglisce e ci sprona a dare sempre di più anche in vista del futuro per il popolo bianco azzurro. Maggio è solo all’inizio.. e quest’inizio è col botto!!! Questa è Sant’Erasmo Contrada unita, forte, orgogliosa, aperta e che non si ferma davanti a niente!

    Vi aspettiamo al prossimo evento bianco azzurro in Contrada!

     

    *Contrada Sant’Erasmo

    (qui sotto alcune immagini della bellissima serata)

    Articolo precedenteRibaltone alla Vegia: da ieri sera Alberto Fornaroli non è più il Presidente.
    Articolo successivo“Magenta domani e il mondo della scuola”: incontro in sala consiliare