Legnano, il Sindaco istituisce il COC (Centrale Operativa Comunale) per combattere insieme il Covid

    75
    LEGNANO –  Le sue parole d’ordine sono due: unire le forze per un contrasto efficace e garantire ai cittadini la massima informazione e possibilità di richiedere ogni chiarimento che ritengano opportuno. Il sindaco di Legnano, Lorenzo Radice, annuncia che, per combattere contro la diffusione del Covid-19, il comune ha istituito la Coc, ovvero la centrale operativa comunale.
    Un organismo polifunzionale che riunisce insieme diversi ambiti tutti impegnati, ciascuno per la propria competenza, a garantire un’azione capillare nel cercare di arginare la diffusione del virus attraverso un’opera di prevenzione: “la Coc – spiega Radice- riunisce Polizia Locale, servizi sociali, Croce Rossa, Protezione Civile, Auser e Caritas configurandosi come una vera e propria catena di regia”.  Prevenzione significa però anche informazione. A tutto campo. A questo riguardo, il primo cittadino di palazzo Malinverni ha precisato che “sul sito del comune è stata attivata un’apposita sezione dedicata al Coronavirus dove potranno essere trovate e richieste le informazioni necessarie e si potranno trovare i riferimenti da contattare per avere dei chiarimenti”.  E, a giudicare dalle prime segnalazioni pervenute sul sito stesso da parte dei cittadini, il servizio sembra già essere diventato un prezioso punto di riferimento.
    Cristiano Comelli
    Articolo precedenteCovid: Cia rilancia le consegne di cibo fresco e sano a domicilio
    Articolo successivoCiclismo: il G.S. Rancilio conclude il Progetto Erasmus Europeo