Legnano, giovedì Ignazio La Russa a sostegno di Gianbattista Fratus

    81

     

    LEGNANO – Dopo Mariastella Gelmini e Matteo Salvini, un altro big della politica nazionale giunge a Legnano a sostegno di Gianbattista Fratus per l’elezione a sindaco del prossimo 11 giugno: Ignazio La Russa. L’ex ministro sarà nella Città del Carroccio giovedì 25 maggio alla cena organizzata dalla sezione legnanese dei Fratelli d’Italia al ristorante/pizzeria Daisy di via Colli di Sant’Erasmo.

    «La Russa ha accolto con estremo piacere l’invito -dice Maira Cacucci, capolista di Fd’I- perché è consapevole, come tutti noi, di quanto sia importante che il Centrodestra unito torni a vincere e a governare città importanti come Legnano».

    Sul tavolo della discussione, due temi pregnanti nella campagna elettorale del Centrodestra: sicurezza e immigrazione. La settimana scorsa, infatti, a sostegno delle istanze della coalizione che sostiene Gianbattista Fratus è giunta l’assessore regionale alla Sicurezza, Simona Bordonali che, categoricamente, ha dichiarato di «non accettare che i profughi possano trovare accoglienza all’interno delle ex scuole Medea» così come «nel vecchio ospedale cittadino». Sul tema, sarà incentrata anche la visita di La Russa, da sempre in prima linea su queste tematiche.

    Articolo precedenteLe nuove ‘casette’ da gioco- regalate dai magentini- consegnate agli asili Saffi e Caracciolo
    Articolo successivoDroga, sgominata banda internazionale di trafficanti: la base logistica era ad Arluno