Legnano, Gabriele Neri (Team Versus) campione d’Italia

    42

     

     

    LEGNANO – Gabriele Neri della Versus, l’unica palestra di sport da combattimento a Legnano (www.team-versus.com), si è laureato campione d’Italia di Lotta Grappling cadetti – 61. Ha conquistato il titolo alle finali nazionali 2019 al PalaCupole di Torino, tempio delle arti marziali nel capoluogo piemontese. Un exploit straordinario perché Neri era al suo esordio nell’agonismo.

    “Credevamo in lui – spiega il Direttore Tecnico della Versus, il M° Guido Colombo – perché in palestra avevamo capito il suo potenziale. Il debutto però è sempre un’incognita, anche e soprattutto per l’impatto psicologico sull’atleta. Devo dire che invece Gabriele si è comportato bene anche da questo punto di vista ed il risultato è arrivato. Certo, c’è ancora tanto da lavorare perché comunque si sono viste alcune ingenuità tipiche dell’inesperienza. Siamo comunque sul finire della stagione e dopo la pausa estiva le competizioni non riprenderanno prima del prossimo ottobre. In questi mesi noi non sospenderemo mai gli allenamenti ed anzi avremo anche degli scambi tecnici con alcuni dei migliori team italiani. Stiamo infatti preparando anche l’esordio di un altro gruppo di giovani atleti ed il grande ritorno del nostro rappresentante più titolato, Francesco Scaccianoce”.

    Articolo precedenteL’Azione Cattolica di Milano contro Matteo Salvini. Una ‘certa parte’ della Chiesa ha chiaramente deciso di scendere in campo
    Articolo successivoEuropee, i big leghisti dell’est Ticino tutti per Isabella Tovaglieri