AssociazioniNews

Legnano e la tragedia delle Foibe: Assofante domani sera ricord

LEGNANO – Nell’ambito del suo fitto calendario di appuntamenti culturali l’attivissima associazione d’Arma legnanese organizza un incontro sul genocidio giulianodalmata. Sino al 2004, istituzione della giornata del “Ricordo” non se ne poteva praticamente parlare. Poi è arrivata la legge 92 che ha istituito una “solennità civile nazionale” in ricordo della “tragedia” del confine orientale.
Del perché si parli di “ricordo” quasi si fosse trattato di una gita e di “tragedia” anziché di genocidio dato che furono uccise almeno 11 mila persone, principalmente civili (e va sottolineato che in 37 foibe non è stato possibile compiere alcun accertamento) si parlerà venerdì 3 marzo alle 21.00 ad Assofante Legnano.
L’incontro si svolgerà all’interno della palazzina Assoarma in Corso Italia 46 a Legnano. I relatori saranno la Prof.ssa Rossana Mondoni, docente di storia ed autrice di vari libri sull’argomento; il Prof. Alfonso Indelicato di AESPI (ente di formazione per insegnanti delle scuole) e L’ing. Tito Sidari, esule polesano, che porterà la sua drammatica testimonianza. La serata verrà introdotta dal presidente di Assofante Cav. Angelo Sciuccati. A condurre il dibattito finale sarà invece il Consigliere Vincenzo Caserta.

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi