Le ricette di Laura – Red velvet cake (per tutti gli innamorati…)

    82

     

    RED VELVET CAKE

     

    Ingredienti:

    360 gr Farina 00

    200 gr Zucchero

    180 gr  Burro morbido

    130 gr Latte

    130 gr Yogurt bianco

    2 uova

    1 cucchiaino di Aceto

    Un pizzico di sale

    Vanillina

    Colorante Rosso in gel

    1 bustina di Lievito per dolci

    ¼ di cucchiaino di bicarbonato

     

    Per farcire la torta:

    260 gr Formaggio spalmabile

    260 gr Mascarpone

    110 ml di panna

    180 gr Zucchero a velo

     

    Procedimento:

    Buongiorno a tutti, per festeggiare il 14 febbraio, ho pensato alla seguente ricetta… siete pronti? …Cominciamo…

    Per prima cosa, in una ciotolina, mescoliamo bene lo yogurt, il latte e l’aceto.

    Lasciamo riposare per 1 h nella ciotolina ricoperta dalla pellicola trasparente. Prendiamo la nostra planetaria e con il gancio a frusta, montiamo insieme il burro con lo zucchero e le uova fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

    Aggiungiamo il composto lasciato riposare per un ora e continuiamo a montare a bassa velocità fino ad ottenere un impasto cremoso e senza grumi.

    Al composto aggiungiamo il colorante fino a che non otteniamo un rosso acceso.

    Versiamo anche, la farina, il lievito, bicarbonato e sale sempre mescolando con il gancio a frusta ed a velocità bassa. Prendiamo una teglia precedentemente imburrata ed infarinata e versiamo all’interno il nostro impasto, poi, inforniamo a 180° per circa 40 minuti. (Ricordo sempre di preriscaldare il forno)

    Togliamo la torta dal forno, lasciamola raffreddare e tagliamo solo la cupola livellandola. Non buttiamo la parte superiore della torta che abbiamo appena tagliato in quanto, potrebbe servirci come decorazione!

    Mentre la torta si raffredda del tutto, prepariamo la farcitura. Versiamo nella ciotola la panna, lo zucchero a velo e montiamo con le fruste.

    Incorporiamo alla nostra crema anche il mascarpone ed il formaggio spalmabile fino ad ottenere una crema densa.

    Prendiamo la nostra torta e la tagliamo a metà o comunque strati da circa 2,5/3 cm circa ciascuno. Prendiamo il disco e lo spalmiamo con la nostra crema per la farcitura, poi ripete l’operazione per gli altri strati.

    Possiamo dire che la nostra torta è stata assemblata.

    Ora tocca a noi decorarla a nostro piacimento, per esempio… ricoprendola tutta di farcitura, aggiungendo della frutta oppure sbriciolando la parte di torta tagliata in precedenza… Ecco a voi la mia versione….

    Buon weekend e … alla prossima ricetta!

    Laura

     

    Articolo precedenteTutto (o quasi) su Clubhouse, il social più cool del momento
    Articolo successivoIl John Malkovich di Gallarate: Mauro Sansoni una vita sul set