L’Avis di Santo Stefano Ticino torna in piazza con PizzAVIS !

137

SANTO STEFANO TICINO – Era dal 2019 che non si svolgeva più questo evento e finalmente Sabato 11 Giugno, l’Avis di Santo Stefano è potuta tornare in piazza con uno dei suoi cavalli di battaglia; la PizzAVIS!

Evidentemente anche i donatori e gli amici simpatizzanti avevano voglia di tornare alle consuetudini, alla normalità, perché sono stati quasi in 250 ad animare la serata. Il Presidente Marco De Vita ha voluto ringraziare per la grande adesione all’evento che si inserisce tra le iniziative volte a festeggiare la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, che come ogni anno è fissata per il 14 Giugno.

 

“Sono molto contento di vedervi qui e di poter stare tutti insieme” ha continuato De
Vita, “ma vi chiedo un momento di attenzione per rivolgere il pensiero a chi non è riuscito a superare indenne la pandemia e tra tutti ricordo l’amico Pasquale, che sarebbe stato sul palco per offrire ancora con la sua musica, svago e divertimento. Sono sicuro che adesso ci starà guardando da lassù”. Il ringraziamento alle ‘magliette rosse’ dello staff e all’Avis in generale è stato espresso anche dal Sindaco Dario Tunesi che ha portato i suoi saluti. E’ stata poi la volta della musica e dei balli che hanno accompagnato i presenti sino alla
conclusione.

Prossimo appuntamento a Bareggio il 24 Giugno, al Campo in via 1° Maggio dove a partire dalle 19.00 si terrà un evento speciale per i giovani (ma aperto a tutti) dal titolo AVISLand, con ingresso libero, cibo, bevande e a partire dalle 21.00 musica trap e Dj-Set con Fargetta e Prezioso, presenterà la serata Steve Vogogna. Ragazzi, l’Avis vi aspetta, non mancate!

Articolo precedenteCon ‘Scacco al Maestro”, la classe operaia va in paradiso. Omaggio al grande Ennio Morricone. L’intervista di Monica Mazzei
Articolo successivoAbbiategrasso: da domani la mostra ‘I fiori del Male’ con ANPI e Iniziativa Donna