Lapo saves the King and circolino too… di Massimo Moletti

819

Il primo Mondiale di calcio senza la Regina Elisabetta potrebbe essere quello buono… Beh .. Sua Maestà un Mondiale l’ha festeggiato in casa britannica nel lontano 1966 ma poi solo grandi delusioni e mano di Dio… Una squadra e una Nazione che non ha goduto del ritorno a casa del calcio.

Il campionato più bello e ricco del mondo che per anni ha dominato con le squadre di club in Europa non sa trionfare con la bandiera propria .. Un campionato lungo e faticoso con molte competizioni locali.. Il mio gatto Lapo è  un anglofono convinto e tifa Inghilterra.. Una cosa non ho mai capito perché il Regno Unito non si presenta con una nazionale unica ma diviso 4 ….

In questo Mondiale invernale potrebbe essere la volta del ritorno in terra di Albione della coppa d’oro .. Anche perché siamo a metà stagione e i giocatori inglesi  sono meno stravolti. Una nazionale che meno di un anno e mezzo fa ha sfiorato il trionfo in Europeo itinerante .. Una prova convincente agli ottavi che la metterà contro la fortissima Francia….

Ottavi che hanno salutato lo stoico Giappone che ha ceduto solo ai rigori coi vice campioni del mondo della Croazia…e l’enorme sorpresa Marocco … Poi la sempre verde Olanda e i fenomeni brasiliani figli dell’eterno Pelé..

CIRCOLINO

L’Argentina sempre favorita ma con l’ombra di Diego…Portogallo con  un Ronaldo in procinto di pensione d’oro .. Le sfide dei quarti sempre a orario casa di riposo o lungo degenza fanno del mondiale l’ospedale della solitudine, ma fanno capire la forza di adattamento dei tifosi del calcio.. Si lamentano come il mio Gatto Lapo dei soldi e compensi ma continuano a guardare 22 persone che corrono dietro a una palla che discutono e si addormentano sul divano per poi svegliarsi peggio di prima …

Una spremuta di ricordi che contagia anche il mio “inglese” Lapo che fa l’anglosassone con bicchierino di vino e tazza di croccantini lasciati dalla bella fattorina del circolino…crede di averla già tra le unghie…forse come sempre la squadra inglese con un senso di superiorità e diversità…

Però, gioca a scopone con i vecchietti del circolino e miagola se sbagliano carte….vero nostrano ma con ombrello e bombetta british… Lapo save the King and circolino too !!!

 

Articolo precedenteMagenta: al via il Natale sicuro. Pattuglie appiedate nel centro cittadino
Articolo successivoIl Natale a Milano arriva a domicilio con Citroèn My Ami Cargo