Lancia masso da 8 chili a Vicolungo: giovane arrestato dalla Polizia di Novara

    121

     

    VICOLUNGO –  La polizia di Novara ha arrestato un ragazzo per aver lanciato di notte dal cavalcavia un masso di otto chili e un cartello stradale. Assieme a lui la polizia stradale ha denunciato un minorenne.
    I lanci, per fortuna, hanno prodotto solo danni materiali a diversi mezzi in transito sull’A4 Torino-Milano, nei pressi dell’uscita di Vicolungo. Possibile un collegamento, sottolineano gli investigatori, con altri casi accaduti sempre in provincia di Novara, lungo la tangenziale cittadina e l’A4.
    Articolo precedenteCasorezzo, in arrivo 3 nuovi chilometri di fibra ottica
    Articolo successivoCorbetta, sabato 8 si torna a teatro con Gilles Villeneuve