CronacaNews

L’altra faccia della giornata del Sacrificio: protesta animalista fuori dal macello di Robecco. “Non toccate gli animali!”

Anche quest'anno uno sparuto gruppo ha alzato la voce in strada per Casterno

ROBECCO SUL NAVIGLIO Anche quest’anno un gruppetto di animalisti ha fatto sentire la sua voce contro la macellazione secondo il rituale islamico. Si sono ritrovati fuori dal centro carni Chiodini di strada Casterno a Robecco sul Naviglio, l’unico autorizzato nella zona ad eseguire la macellazione per il Sacrificio.

Erano in 5, uno sparuto gruppo che ha intonato slogan contro l’uccisione degli animali. Tutto si è svolto sotto l’occhio vigile dei carabinieri della compagnia di Abbiategrasso , sostenuti dai militari del battaglione giunti a rinforzo e dalla Polizia locale di Robecco sul Naviglio. Ieri, venerdì, giorno del Sacrificio con celebrazioni i feste ovunque, la macellazione è avvenuta senza gruppi che contestavano.

Tag
Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi