CronacaNews

Lainate, sequestro antimafia da 2 milioni di euro a 43enne accusato di Rip Deal

 

LAINATE La divisione anticrimine della Questura di Milano ha eseguito ieri un sequestro antimafia a Lainate  e Imperia nei confronti di P.L., 43enne con precedenti per reati contro il patrimonio, specializzato nelle truffe ‘rip deal’. Tra i beni sequestrati figurano immobili, terreni e villa di lusso con piscina, statue e sala gaming, per un valore complessivo di due milioni di euro. Il provvedimento è stato emesso dal locale Tribunale sezione autonoma misure di prevenzione, su proposta del questore di Milano.

COS’E’ IL RIP DEAL

La traduzione letterale dall’inglese è «affare sporco» e consiste nella prospettiva di un’operazione di cambio estremamente vantaggiosa. Gli autori con abilità riescono a consegnare del denaro falso di una determinata valuta, ricevendo banconote autentiche in un’altra valuta, a condizioni allentanti per la vittima.

Le potenziali vittime vengono contattate, di norma, tramite messaggi di posta elettronica, in risposta ad annunci immobiliari pubblicati dalla stesse vittime. Nell’ambito delle trattative, con estrema abilità, gli autori propongono cambi di valuta a tassi estremamente vantaggiosi (al esempio Franchi svizzeri/Euro 1 a 1) con il pretesto di pagare un acconto a garanzia di futuri impegni o come anticipo di un determinato finanziamento. L’incontro per la conclusione dell’affare può avvenire in vari luoghi. Ad esempio, nella sala o in stanze di grandi e rinomati alberghi, come pure nei caveau delle cassette di sicurezza di grossi istituti di credito. Gli autori sono molto abili sia nella dialettica che nella manualità. Infatti, durante l’incontro dove avviene lo scambio delle valigette contenenti il denaro, riescono ad impossessarsi delle banconote autentiche e rifilano quelle false (ve ne sono sempre una parte di autentiche) senza destare alcun sospetto

 

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi