Ladro nei box ad Abbiategrasso, arrestato in flagranza dai Carabinieri. Colpita anche Magenta

61

 

ABBIATEGRASSO – Furti ovunque nel Magentino e nell’Abbiatense. Ma l’altra notte i carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso sono riusciti a bloccare una banda di ladri e ad arrestarne uno. I ladri, erano in tre, si erano introdotti in un condominio nel centro di Abbiategrasso dove stavano forzando alcuni box in cerca fine oggetti da trafugare. L’allarme da parte dei cittadini è scattato immediatamente e ha portato sul posto la pattuglia in servizio notturno. Militari che hanno sorpreso i malviventi proprio mentre cercavano di scardinare i box. Uno lo hanno acciuffato, gli altri si sono dileguati. È stato accompagnato in caserma e sottoposto a tutti gli accertamenti del caso, al termine dei quali è stato arrestato per furto. Addosso gli sono stati trovati degli arnesi da scasso. Ha trascorso la nottata nella camera di sicurezza della caserma in attesa della direttissima prevista per questa mattina al tribunale Pavia.

 

Un segnale importante quello dato dai carabinieri che hanno arrestato un uomo di nazionalità georgiana di 29 anni. La notte precedente si erano verificati diversi furti nella zona. Uno addirittura ai danni di uno studio di commercialisti ed avvocati in zona industriale a Magenta e due notti prima un altro tentativo in via Garibaldi, pieno centro città. Tanti episodi che causano danni, fastidio per le vittime e magari uno scarso bottino per i malviventi che però ci provano sempre.

 

 

 

I carabinieri raccomandano, ancora una volta, di segnalare al 112 qualsiasi movimento sospetto, anche quello che può apparire insignificante. Solo in questo modo la loro azione potrà essere tempestiva e portare ad un risultato positivo, come quello dell’altra notte ad Abbiategrasso .

Articolo precedenteSilvia Sardone nella Lega? Monti: ‘Da noi prima viene la militanza’
Articolo successivoNidi Gratis: Regione Lombardia accoglie già 267 domande