CronacaNews

Ladri d’auto scatenati a Rescaldina

Furti a raffica negli ultimi giorni

RESCALDINA –  Metti che possiedi un’auto, magari comprata di fresco, e te la stai godendo appieno guidandola. Metti che ti serva come l’oro per spostarti per le tue mille esigenze. E metti che, un giorno, o non te la trovi più o la rinvieni alleggerita di alcuni pezzi fondamentali per il suo funzionamento. L’ultima sensazione, che non è certo la quintessenza della piacevolezza, l’hanno avuta in questi giorni alcuni cittadini di Rescaldina che hanno puntualmente denunciato sui social l’esistenza di questo problema. Emergenza? Chissà, con la parola bisogna sempre andarci con i piedi di piombo. Ma i fatti sono realtà oggettiva. Tre auto in questi ultimi giorni, nelle settimane scorse anche una moto. E ovviamente i cittadini rescaldinesi, sui social o con passaparola, si invitano reciprocamente a prestare, come è logico che sia, la massima attenzione. Non si tratta, ca va sans dire, di un problema puramente rescaldinese.
Ma c’è anche un precedente altrettanto spiacevole in paese di auto che, nelle vicinanze della stazione,  erano state sottoposte a un trattamento non proprio “di favore” con i loro proprietari che si erano ritrovati scritte o gomme bucate. Il problema è all’attenzione delle Forze dell’ordine e anche l’amministrazione comunale ha voluto tenere le antenne ben puntate. Quella tra tutori dell’ordine più vigilanza dei cittadini è una stretta di mano che in genere paga per quanto concerne il potenziamento della sicurezza. Che è anche diritto sacrosanto di godere di beni privati che ci si è guadagnati con le proprie fatiche quotidiane.
Cristiano Comelli
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi