CronacaNews

L’abbraccio di Arluno a don Paolo Invernizzi

Ieri la sua prima messa in paese. Si occuperà dei giovani

ARLUNO ­ –  L’8 giugno l’ordinazione sacerdotale nel Duomo di Milano dall’arcivescovo Mario Delpini. Domenica 16, invece, l’abbraccio con la sua nuova comunità di Arluno. E’ stato un giorno davvero particolare per don Paolo Invernizzi che ha coronato il suo sogno di essere ministro di Dio per e tra la gente. La comunità arlunese gli ha spalancato le braccia e gli ha regalato un sorriso giovane, giovane come lo è lui.

 

Giovane e determinato a svolgere con il massimo impegno il suo nuovo apostolato pastorale. Dopo la celebrazione della Messa, la comunità arlunese stretta intorno alla chiesa dei santi Apostoli Pietro e Paolo lo ha voluto conoscere più a fondo attraverso l’organizzazione di un pranzo comunitario. Originario di Barzio, nel Lecchese, don Paolo si prepara ora a essere sostegno spirituale dei giovani delle comunità di Arluno e Casorezzo.

Cristiano Comelli

.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi