‘La vita non è un gioco’: l’Auser di Motta Visconti contro l’azzardo

    44

     

    MOTTA VISCONTI – La vita non è un gioco, questo è il pensiero che ha mosso il nostro volerci essere attivamente, anche quest’anno, partecipando al secondo progetto regionale per contrastare il fenomeno del gioco d’azzardo.

    Il Gioco d’azzardo è indicibilmente rovinoso, soprattutto per le fasce sociali più deboli e
    vulnerabili: i giovani aiutati dalla conoscenza delle nuove tecnologie ma soprattutto gli
    anziani, che vedono questo tipo di “gioco” come un’opportunità di facile guadagno,
    sottovalutandone invece la vera natura che porta irrimediabilmente a difficoltà sempre
    maggiori: difficoltà nel relazionarsi con gli altri, nel trovare la serenità nel proprio vivere
    quotidiano.

    E’ divenuta ormai una vera e propria piaga sociale e va considerata come tale e quindi
    contrastata con forza e convinzione.

    La fortuna è pura illusione ma può far diventare un bisogno e un disagio, vere realtà.
    L’anno scorso il progetto di contrasto a questo fenomeno ci ha visti impegnati in attività di
    sensibilizzazione attraverso banchetti e volantinaggi sul nostro territorio. Quest’anno il
    progetto è iniziato con un corso di formazione specifica che ci permettesse di essere
    realmente di supporto a coloro che vivono situazioni di disagio a causa di questa “facile quanto falsa chimera” del guadagno senza fatica. Siamo così stati messi in condizione di
    entrare consapevolmente nel merito della tematica e considerarne gli aspetti nascosti per
    poter essere d’aiuto e supporto anche a famigliari e amici che molto spesso assistono
    impotenti all’evolversi di situazioni dolorose e difficili a danno dei loro cari.
    Il progetto vede ancora una volta coinvolti comuni dell’Abbiatense e diverse associazioni
    che operano sul territorio e nel sociale come Libera, Legautonomie, SPI CGIL e noi
    dell’Auser non potevamo che riconfermare il nostro esserci.

    I volontari AUSER che hanno seguito la formazione saranno così a disposizione per l’ascolto di coloro che sentissero la necessità di confrontarsi, di saperne di più o anche
    semplicemente per fare una chiacchierata.

    Ci troverete nei nostri spazi a Motta Visconti in Via S. Giovanni al n. 3 il Lunedì e Giovedì
    mattina dalle 9:30 alle 11:30. Per qualsiasi informazione, o anche per appuntamenti in
    giorni diversi da quelli previsti, è possibile telefonare al n. 366 1176717 attivo dal lunedì al
    venerdì dalle 15:00 alle 17:00.

    Articolo precedenteTutte le partite di Len Champions League della Busto Bpm Sport Management in tv su Eurosport ed Eurosport Player
    Articolo successivoAbbiategrasso, il programma del 4 novembre