NewsPolitica

La puntura di spillo Razzano: “Occhio Chiara Calati che le bugie….”

L'esponente dei 'Dem' sulla presunta "bulimia comunicativa" del sindaco

MAGENTA – “Vedo che il primo cittadino di Magenta Chiara Calati in questi giorni è bulimica di conferenze e comunicati stampa. Il progetto della superstrada, il progetto del Liceo Quasimodo…
Mi permetto di consigliarle un po’ di prudenza, perché non si amministra la città con le approssimazioni e con lo scaricabarile delle proprie responsabilità.  E soprattutto perché, come ampiamente dimostrato nel caso del sindaco Calati, le bugie hanno le gambe corte…”.

Nelle file del centrosinistra, ultimamente e stranamente un po’ spento a livello comunicativo, l’unico che con ironia continua a sferzare il sindaco Chiara Calati è l’ormai ex Consigliere comunale Paolo Razzano. Che da Milano tra un impegno e l’altro per la segreteria metropolitana dei ‘Dem’ e per il pesante Assessorato di Granelli a Palazzo Marino, ha sempre un occhio desto su Magenta.  Basterà?

 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi