La pizza gourmet di Pasquale Moro e dell’Est Ticino conquista Roma e la Camera

    208

    Invitato dall’onorevole Francesco Prina, il pizzaiolo già campione del Mondo ha proposto- assieme a Christian Zaghini e Fabio Zanetello- due speciali ricette coi prodotti delle aziende agricole locali

     

    ROMA – La pizza gourmet dell’Est Ticino ha definitivamente conquistato la Camera dei Deputati, dove per la seconda  volta il maestro Pasquale Moro l’ha proposta in occasione del brindisi di Natale della Commissione Agricoltura di Montecitorio, su invito dell’onorevole Francesco Prina, componente della stessa.

    Per questa speciale occasione Pasquale ha elaborato e preparato due speciali ricette eseguite assieme allo chef di Corbetta Fabio Zanetello e al maestro Christian Zaghini, tra i maggiori esperti italiani di lievitati: la pizza gourmet (farine del Molino Grassi di Parma) con crema di zucca (Cooperativa del Sole di Corbetta, come le altre verdure impiegate), cotechino vaniglia (Marco d’Oggiono), spuma di gorgonzola (Abbiategrasso);  la pizza gourmet con salsa di finocchio agro, salsiccia di Casterno (Al Toc di Magenta) e scaglie di Grana Padano, entrambe condite con olio extravergine di oliva Centonze.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Entrambe molto apprezzate dai circa 250 ospiti dell’evento, tra cui il presidente della Commissione Agricoltura, on. Luca Sani, e l’on. Giuseppe Romanini, che assieme a Francesco Prina ha elaborato la nuova legge italiana sul pane, approvata di recente proprio dalla Camera.

     

    “L’Est Ticino ha visto confermata, con questa nuova partecipazione di Pasquale Moro e delle aziende coinvolte, la sua natura di area a spiccata vocazione agricola per eccellenza. Una vocazione che deve innalzare sempre di più l’asticella della qualità, per diventare sempre di più un polo della qualità agroalimentare. Una filiera in cui ciascuno- dal contadino al pizzaiolo, passando per il ristoratore- può e deve fare la sua parte”.

     

    Nella foto, le pizze gourmet servite ieri.
    Da sinistra Christian Zaghini, l’onorevole Francesco Prina, l’onorevole Luca Sani (presidente della Commissione Agricoltura della Camera), il maestro Pasquale Moro, l’onorevole Giuseppe Romanini e lo chef Fabio Zanetello

    Articolo precedenteConsiglio approva manovra finanziaria regionale: via libera a legge di Stabilità e Bilancio di previsione 2018
    Articolo successivoAsm, come cambia la raccolta rifiuti nel Magentino durante le feste