La musica ai tempi del virus: Eugenia Canale, ‘via social’, omaggia le donne e le grandi artiste

    73

     

    MAGENTA  – Onorare le donne attraverso la musica delle grandi compositrici di ieri e di oggi. È questo lo spirito dell’iniziativa culturale promossa dalla pianista milanese Eugenia Emma Canale che, fino al 31 marzo, ogni giorno suonerà e pubblicherà sui suoi profili social un brano musicale di prestigiose compositrici, come Chiquinha Gonzaga, Carla Bley, Lil Ardin e Geri Allen.

    Le restrizioni introdotte per contenere l’emergenza sanitaria non hanno permesso di celebrare “La Giornata internazionale dei diritti della donna” che si svolge in tutto il mondo l’8 marzo. Una ricorrenza questa che serve a ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in molte parti del mondo. Ogni giorno, soltanto in Italia, 88 donne sono vittime di atti di violenza, una ogni 15 minuti.

    «Penso che ora più che mai sia importante continuare a fare cultura anche attraverso i social network, affinché possano diventare una piattaforma virtuale di scambio di conoscenze, in questo periodo che non permette di riunirci di persona. Tutte le iniziative pubbliche alle quali ogni anno partecipo e contribuisco come musicista sono state annullate. Da qui l’idea di celebrare le donne in modo diverso», afferma Canale che dall’8 marzo ha iniziato a pubblicare un video al giorno. Il pubblico dei social ha risposto con entusiasmo a quest’idea, sentendosi partecipe e coinvolto.

     I canali social per guardare i video:

    https://www.facebook.com/eugeniaemmacanale

     

    https://www.instagram.com/eugeniacanale

     hashtag:

    #nonfermiamolacultura #culturainquarantena #unacompositricealgiorno #8marzo

     

    Bio

    Milanese, nata nel 1989, si diploma con il massimo dei voti e la Lode in Pianoforte presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara sotto la guida del M° Vincenzo Cerutti; nel novembre 2013, consegue il Diploma Accademico di II Livello in pianoforte con 110 e Lode, sotto la guida del M° Luca Schieppati. Successivamente, segue i corsi di perfezionamento con il M° Piernarciso Masi presso l’Accademia Musicale di Firenze. Svolge un’intensa attività concertistica sia da solista che in formazione cameristica. Ha vinto numerosi e importanti premi nazionali. Si esibisce spesso anche all’estero. Affianca all’attività classica e cameristica la specializzazione in musica Jazz. Dal 2019 è direttrice della “Maxentia Big Band” di Magenta (Milano). Parallelamente all’attività concertistica, svolge da tanti anni un’intensa attività formativa in discipline musicali: pianoforte, teoria e solfeggio, storia della musica.

    Articolo precedente#anchebuonenotizie, i servizi di consegna a domicilio.. e altro ancora
    Articolo successivo‘+++Fontana: ‘Sanità lombarda prossima al collasso’+++