La morte di Arena e il cordoglio dei tifosi dell’Inter: la squadra del cuore dei Fichi d’India. Ciao Bruno !

213

MILANO – Grande cordoglio nel mondo dello spettacolo e del calcio per la scomparsa di  Bruno Arena. Questi si era avvicinato al cabaret negli anni Ottanta. La svolta dopo l’incontro con Max Cavallari, con il quale fondò i Fichi d’India, presenza costante nel programma Zelig. Venti anni sui palchi fino a quando nel 2013, il comico, morto all’età di 65 anni, è stato colpito da un aneurisma celebrare che ne ha compromesso le capacità motorie.

Non appena si è diffusa la notizia della morte, sui social è scattato il cordoglio commosso dei fan e dei tifosi dell’Inter. Più volte i due hanno manifestato la loro passione calcistica definendosi: i “Fichi d’Inter”.

Anche Ticino Notizie, ricorda con affetto  Bruno Arena e si stringe alla sua famiglia in questo doloroso momento. Continuerai a tifare Inter dal quarto anello del Meazza, ciao Bruno!

 

Articolo precedenteVilla Cortese: il mercato contadino arriva sabato con Slow Food
Articolo successivoProgetto Sicurezza Milano Metropolitana sempre più vicino all’obiettivo europeo 2030 “Zero vittime sulle strada”