‘++La Metropolitana 5 fino a Vittuone? Il sindaco ci crede

    75

     

    VITTUONE – Metropolitana Milanese durante un recente incontro, dopo una prima analisi di fattibilità tecnica ed economica, ha presentato ai Comuni dell’asse ex SS11 diverse proposte per il prolungamento della linea metropolitana  M5 Lilla oltre il capolinea di San Siro Stadio verso la zona ovest fuori Milano.

    Vittuone, essendo direttamente interessata al prolungamento, è stata partecipe e continuerà ad esserlo nella discussione che vede come obiettivo l’estensione verso Magenta.
    Con i Sindaci dell’asse ex SS11 abbiamo condiviso un documento chiedendo di approfondire i flussi degli spostamenti, attualmente influenzati da una parte dalla poca efficacia della gestione su ferro, dall’altra dai limiti del tracciato e dal traffico veicolare. Abbiamo inoltre richiesto di integrare la fattibilità tecnico-economica del progetto che prevederebbe il capolinea a Sedriano valutando il prolungamento fino a Magenta
    Una strategia comune di tutto il nostro territorio è fondamentale  e questa Amministrazione sarà sempre parte attiva nei tavoli di lavoro che riguardano i trasporti e la gestione del traffico.
    Noi ci siamo e diremo la nostra.
    Laura Bonfadini 
    Sindaco di Vittuone 
    PS Lo studio di fattibilità prevede che in caso di prolungamento la linea sarebbe obbligata a proseguire in superficie dopo il Comune di San Pietro all’Olmo per mancanza di spazio sotto la strada statale ex-S11. L’ipotesi più conservativa prevede 4 fermate che potrebbero estendere la linea M5 a ovest: Sant’Elena, Quarto Cagnino, Quinto Romano e il capolinea con deposito di Settimo Milanese.
    Articolo precedente‘++Milano, Albertini dice NO. Sala se la ride, il centrodestra riparte da zero
    Articolo successivoAbbiategrasso 2030 nasce adesso: cambia il Pgt, idee e proposte entro il 26 maggio